Zumba, che la musica sia con te!

mercoledì, gennaio 15, 2014



Tutti ne parlano, tutti l’hanno provata almeno una volta, tutti sanno cosa è.
Dopo aver trascorso anni ad esercitarmi nel salto sul divano, mi sono lasciata trasportare anche io dal suo ritmo. E’ bastato andare a vedere il saggio della mia amica l’estate scorsa per far sì che questa nuova attività fisica coinvolgesse anche me.

 Mi sono iscritta ad un corso serale, la lezione dura un’ora, si inizia con il riscaldamento, per poi scatenarsi con alcuni passi di balli latino americani, divertente la creazione di bellissime coreografie da parte dell'insegnante che ci trascina totalmente nello Zumba, alla fine importantissimo lo stretching e la parte defaticante. E’ una danza adatta a tutti, non è necessario essere dei bravi ballerini per poterla fare. La musica è un insieme di balli caraibici, merengue, salsa e samba. Tu sei di fronte allo specchio, devi ripetere i passi dell’istruttore e  non ti deve mancare un bel sorriso stampato in viso. E’ un modo per scaricare lo stress e la fatica di tutta la giornata, senza pensare a nulla.

L’abbigliamento, come in quasi tutte le discipline sportive, è fondamentale per sentirsi a proprio agio e comode, c’è un sito ufficiale on-line dove si possono acquistare tantissimi capi e accessori colorati con toni fluo (www.zumba.com). Tutto mette allegria.
Il prezzo del corso mensile per  due lezioni a settimana costa circa 50/60€.

E adesso ragazze, scusate, ma vado alla mia lezione di Zumba. Se non l’avete mai provata, ve la consiglio vivamente. Vedrete ne varrà la pena, e dimagrirete senza nemmeno pensarci.
Se invece l’avete provata fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate. A presto!
                                                        
                                                                   Carly Rainbow

Ti potrebbero interessare anche

2 commenti

  1. da istruttrice/personal trainer con una preparazione medico scientifica alla base faccio due considerazioni: 1-disciplina divertente che ha portato i balli di gruppo in una nuova dimensione che consente anche agli "impediti del ritmo" di sentirsi perfetti e in "so allegria" 2- è una "disciplina" ma non sufficiente per avere veri e propri cambianti e miglioramenti, consiglierei di abbinarla ad un altro corso di tonificazione e di potenziamento, non corso aerobico perché è stra sufficiente zumba. Unendo le due cose si svolgerà un allenamento cardio con un allenamento mirato a migliorare tono, elasticità di muscoli ed articolazioni, che a lungo termine ringrazieremo.

    RispondiElimina
  2. Grazie del consiglio, anche se io non mi sento mai perfetta, seguo il corso sì perché vorrei dimagrire, ma soprattutto perché voglio divertirmi e scaricare lo stress della giornata.
    E comunque, mi sa che proverò ad affiancare un altro corso ;) i consigli sono sempre ben accetti. Carly Rainbow

    RispondiElimina

Subscribe