In questi giorni nelle puntate di Clio Make Up su Real Time non ci sono grandi cambiamenti di prodotti, sta usando spesso i soliti, ma lunedì 30 ottobre nella puntata 11° una bella novità,  il rossetto a nastro, io lo avevo gia' visto in alcune foto tempo fa a qualche vips americana ma nn gli avevo dato molta importanza, ma da qualche giorno, molte ragazze sulla mia pagina facebook mi continuano a chiedere di questo magico prodotto, io sono andata subito alla ricerca, non e' stato semplice ma alla fine ho trovato tutto, ora  vi mostro un po' di cosine interessanti..



Eccomi qui per un'altra carrellata di prodotti che  Clio sta utilizzando nelle puntate di make up su Real Time, sono quelli più richiesti in assoluto ed i più interessanti. Se avete qualche richiesta non esitata a chiedere!





Photoready Revlon Cream Blush  Recif de Coral 300 circa 13 $





Sono fantastici questi colori di Blush della Revlon si possono utilizzare anche come Lipstick (thk Tata Tatina)

Ozone Lip Pencil, e' la matita bianca della Urban Decay che in realtà e' trasparente  

Si utilizza nel contorno labbra esterno per far durare di piu' il rossetto o lipgloss circa 16 euro




Ysl Blush in crema circa 30 euro

Cream Eyeshadow by Essence 2.90  

Glide On Urban Decay  Perversion eyepencil nerissima, ottima utilizzata come kajal 16 euro circa  

Anche per questo puntata si fa per dire, vi lascio spero vi siano stati utili i suggerimenti, baci a tutti a molto presto.          

                                                            LuisaBeautyLand


Il correttore è usato per eliminare prima del make up le discromie della pelle che un semplice fondotinta non è in grado di coprire, poichè ha una concetrazione maggiore di pigmenti che lo rende molto più coprente.

I correttori possono essere fluidi, compatti o in polvere minerale:
Fluidi sono piu’ leggeri ma decisamente migliori per la zona perioculare, poiche’ si riesce a stendere molto più facilmente il prodotto evitando che si possa depositare in qualche pieghetta o rughettta.
Compatti sono l’ideale per tutte le altre zone del viso.
In polvere minerale, io lo miscelo con un po’ di crema idratante e diventa come un correttore fluido, anch’esso ottimo e molto coprente.
Fondamentale e’ la stesura del prodotto e la tonalita’ del colore del correttore. Il colore andrà scelto in base al tipo di discromia che deve essere coperta e dal tipo di pelle.