Che cos’è il contouring? L’uso di questa tecnica consente di migliorare, nei limiti del possibile, i volumi del viso, asimmetrie e difetti. L’uso del chiaroscuro in modo controllato permette di migliorare nel complesso un viso con delle problematiche particolari.
Per effetto ottico il chiaro gonfia, ingrandisce, alza (riflette la luce), lo scuro, scava, assottiglia, definisce ma dipende dove si applica.
Io lo utilizzo dopo il fondotinta, alla fine del make up  (il blush non è detto che si utilizza), se è in polvere, prima lo scuro (ma) e poi il chiaro(luminoso).
Ecco come si usa in polvere: si versa poca polvere sul tappo, si fa ruotare il pennello nella polvere finché il prodotto non è completamente assorbito nelle setole, si scuote il pennello per eliminare gli eccessi e si procede all’applicazione (a seconda del punto del viso si utilizza più grande o più piccolo il pennello).


Se sono in crema il chiaro e lo scuro si utilizza prima del fondotinta, si sfumano con un pennello grosso piatto e poi si stende il fondotinta.
Attenzione a non esagerare altrimenti si rischia di ricreare un make up pesante e finto. Quando si ha un po’ di tempo, sarebbe necessaria un po’ di pratica.

Se non si hanno problematiche, usare solo un illuminante per accentuare i vostri zigomi o la zona sopraccigliare oppure l’angolo interno dell’occhio.
Qui di seguito tutti i trucchetti per utilizzare al meglio il contouring e le zone dove si possono avere risultati migliori:
Naso
Naso greco: scurire all’attaccatura
Naso aquilino:  schiarire l’attaccatura del naso partendo subito sopra la gobba.
Naso lungo:  scurire la punta nella parte inferiore, oppure truccare gli occhi sulla palpebra inferiore in modo più marcato. Il naso si noterà molto meno.
Naso con narici larghe: schiarire i lati delle narici.
Fronte
Fronte piccola: ideale un fondo chiaro sembrerà più ampia.
Fronte alta: si usa lo scuro all’attaccatura dei capelli.
Fronte stretta: si schiariscono le tempie.
Mento
Mento lungo: scurendo la rientranza sotto il mento inferiore, si accorcia.
Mento corto: schiarendo la rientranza sotto il mento inferiore si allunga.
La punta del mento: solo scurendola sembrerà più corta.
Spero che i miei consigli possano esservi utili. Ora non vi resta che provare! Iscrivetevi!

*LuisaBeautyLand

Amo le unghie da morire!!! Si sono appassionata sin da quando ero piccola, e mi sono sempre affascinate le unghie lunghe e molto colorate anche se poi mi rendo conto, che ad indossarle ci si stanca velocemente. Ho sempre collezionato foto delle unghie che mi piacciono di piu’, ovviamente ognuno ha i suoi gusti in fatto di unghie, qui di seguito una carellata di foto che provengono da diverse  parti del mondo e anche le forme piu’ particolari…


Nails per una gara di nail art in Japan


Nail art in Bangkok

Xmas time in Portorico America Latina

Nuova forma molto moderna..Blade o Square la chiamano...

Molto trash...xmas time in Santo Domingo

Stiletto Nails dai paesi dell'Est

Hello kitty in Japan

Con i Cartoons from Caracas

french nails con 3d flowers effetto cristallo Stiletto nails in 3D

San Valentino nails

Direttamente dalla Polonia 3d diagonale

One stroke painting dalla Grecia
Ecco una piccola parte delle foto che colleziono….cosa ne pensate???..Noi in Italia siamo meno bizzarri che altre parti del mondo e  anche piu’ eleganti….

LuisaBeautyland

Il prezzo della borsetta organizer e' di 12,90 euro
Ieri al centro commerciale vicino casa mia, passando davanti al negozio di Carpisa, ho notato in vetrina una borsetta molto interessante, di solito il suo utilizzo e' ben diverso da quello che propongo a voi (non credo di essere neanche la prima che ha pensato a questa soluzione). La borsetta in questione e' stata ideata per essere un organizer da posizionare all'inteno delle borse per avere sempre tutto in ordine e facilmente reperibile.



L'interno della borsetta.    

Osservando la borsetta ho pensato che l'avrei potuta utilizzare come "make up organizer", entrando nel negozio, ho potuto notare  da vicino che sarebbe stata veramente comoda, per mettere tutti i miei prodottini di make up che utilizzo di più, c'erano diverse varianti di colori, nera, blu e viola, ma la rossa era la piu' bella. Qui di seguito vi mostro  una serie di foto  di come si presenta il mio nuovo "Make Up Organizer" con i prodotti di make up all'interno.
 
 
 
Allora come vi sembra? Secondo me anche il prezzo e' contenuto, e' comoda perche' ha tante tasche e divisori e tutti i nostri prodotti stanno in ordine e facili da trovare, va bene per me che non sono molto ordinata, o almeno vorrei esserlo ma non ci riesco mai, chissa' se questa volta sara' quella buona! Baci girls! A presto!
LuisaBeautyLand