Come usare i pennelli per il make up

Per la buona riuscita di un make-up la cosa principale è saper utilizzare bene i pennelli, in questo articolo vi spiego quali e quando vanno usati.

Vi consiglio di guardare il mio video con tutte le spiegazioni e movimenti esattii per l’applicazione dei prodotti.
I pennelli devono essere sempre puliti e disinfettati con prodotti appositi.

Qui di seguito vi mostro una carrellata di tanti tipi diversi, la scelta dipende dalla vostra manualità e dalla curiosità di provare nuovi modelli.

Questi pennelli sono utilizzati esclusivamente per prodotti liquidi o compatti cremosi, come creme colorate, correttori, fondotinta. La loro particolarità è che sono più spessi e fitti per spalmare meglio i prodotti.

Questi pennelli sono tutti morbidi e grossi per stendere prodotti in polvere e compatti
come il blush, ciprie, terre e illuminanti.
Altri due pennelli per applicare blush e illuminanti in modo molto leggero.
I pennelli più piccoli come questi sopra sono indispensabili per realizzare il make-up occhi.
Chi si trucca non può non averli nel suo kit di trucco.
Pennelli di precisione, il secondo da destra di silicone è molto utile per applicare brillantini
e pigmenti in polvere, il primo a destra serve per ciglia e sopracciglia.

Per acquistare i set completi li potete trovare anche online a buon prezzo, vi consiglio di leggere sempre le recensioni per essere sicuri che siano un buon affare.

Mi auguro che i miei consigli siano stati utili per avere più chiarezza nell’utilizzo dei pennelli. A presto!